DA GIOVEDÌ 28 MARZO A MARTEDÌ 2 APRILE 2024

INSHALLAH A BOY

Inshallah Walad - Giordania, 2023, durata 1h 53min.
di Amjad Al Rasheed
con Mouna Hawa, Haitham Alomari, Seleena Rababah, Yumna Marwan, Salwa Nakkara
Candidato all’Oscar per la Giordania, il film ha colpito critica e pubblico per la sua storia di contemporanea rilevanza e per la splendida interpretazione di Mouna Hawa nel ruolo di Nawal, una giovane madre e sposa che, rimasta improvvisamente vedova, si ritrova a combattere per il suo diritto all’eredità del marito, cioè conservare la propria casa e tenere con sé la piccola figlia Nora, in una società dove avere un figlio maschio cambia le regole del gioco e sembra essere l’unica tutela.
DA GIOVEDÌ 28 MARZO A MERCOLEDÌ 3 APRILE 2024

MAY DECEMBER

USA, 2023, 1h 53min.
di Todd Haynes
con Natalie Portman, Julianne Moore, Cory Michael Smith, Charles Melton, Piper Curda, Drew Scheid
Vent'anni dopo che la loro famigerata storia d'amore ha riempito i tabloid tenendo con il fiato sospeso un'intera nazione, il matrimonio di una celebre coppia sposata cede alla pressione nel momento in cui una giovane attrice li contatta per fare le ricerche in vista della realizzazione di un film sul loro passato.
DA GIOVEDÌ 4 A DOMENICA 14 APRILE 2024

TATAMI

Georgia/Usa, 2023, 1h 45min
di Zahra Amir Ebrahimi, Guy Nattiv
con Jaime Ray Newman, Zahra Amir Ebrahimi, Nadine Marshall, Sina Parvaneh, Mehdi Bajestani
Per la prima volta nella storia un regista israeliano e una regista iraniana uniscono i loro sguardi per raccontare una storia di rara potenza. Leila e la sua allenatrice Maryam stanno rappresentando l’Iran ai campionati mondiali di Judo quando ricevono un ultimatum dalla Repubblica Islamica. La serie positiva di vittorie di Leila rischia di farla scontrare sul tatami con l’atleta di Israele, Paese che l’Iran non riconosce. Il regime le intima quindi di fingere un infortunio e di ritirarsi dalla competizione, altrimenti ci saranno serie ripercussioni. Con la sicurezza propria e della sua famiglia a rischio, Leila deve affrontare una scelta impossibile: rispettare il volere del regime, come Maryam le implora di fare, o continuare a combattere, per la medaglia d’oro e per la libertà.
DA GIOVEDÌ 4 A DOMENICA 14 APRILE 2024

IL MIO AMICO ROBOT

Robot Dreams - Spagna, Francia, 2023, 1h 30min.
di Pablo Berger
In un mondo dominato dagli animali e dove è possibile realizzare robot per combattere la solitudine, il cane newyorchese Dog si crea un nuovo amico: Robot. Giocano ai videogiochi, passeggiano per Central Park e diventano presto inseparabili. Ma dopo una gita in spiaggia, Robot è vittima della ruggine e rimane bloccato nella sabbia, mentre Dog purtroppo è costretto a tornare alla sua vecchia vita da solo. Il tempo passa e Dog cerca di colmare il vuoto attraverso una serie di amicizie fugaci, senza riuscirci. Per non cadere nella disperazione, i due amici si aggrappano alla speranza di rivedersi un giorno.
DA GIOVEDÌ 11 A DOMENICA 21 APRILE 2024

E LA FESTA CONTINUA!

Et la Fete Continue! - Francia, Italia, 2023, durata 1h 46min.
di Robert Guédiguian
con Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin, Lola Naymark, Robinson Stévenin
Voleva cambiare il mondo Rosa ma l'ora della pensione è vicina e il tempo stringe. Infermiera e militante dal cuore d'oro e il carattere temprato, vive nel quartiere popolare di Marsiglia circondata dall'affetto della sua famiglia. Sempre attenta al prossimo e agli ultimi, spende la sua vita tra l'ospedale e la sezione di partito dove guida la sua ultima battaglia contro la destra. Ma alla vigilia dell'elezione elettorale incontra Henri, padre della futura nuora, e si innamora perdutamente. La sua vita vacilla coi suoi progetti. Tra un bicchiere di rosé e una canzone di Aznavour, tra il desiderio di vivere questa storia d'amore e il suo dovere politico, Rosa troverà la quadratura del cerchio.
MERCOLEDÌ 17 APRILE 2024

il Gruppo di Pensiero sul Fine Vita e LILT presentano
PRONTI A MORIRE?
Rassegna cinematografica sul Fine Vita

ACQUA E ANICE

Italia, 2022, durata 1h 47min.
di Corrado Ceron
con Stefania Sandrelli, Silvia D'Amico, Paolo Rossi, Luisa De Santis, Vito
Acqua e anice è un “road movie da balera” che racconta la storia di Olimpia, una leggenda del liscio che a 70 anni suonati decide di rimettere in strada il furgone della sua orchestra: stavolta, però, non si tratta di partire in tournée, ma di intraprendere un viaggio dalle persone che l’hanno amata e nei luoghi che l’hanno resa una star. Con lei, una giovane donna, Maria, timida e impacciata, appena ingaggiata per farle da autista…
DA GIOVEDÌ 18 APRILE 2024

CATTIVERIE A DOMICILIO

Wicked Little Letters - G.B., 2023, 1h 40min.
di Thea Sharrock
con Olivia Colman, Anjana Vasan, Hugh Skinner, Jessie Buckley, Alisha Weir
Inghilterra, anni ’20. I residenti di una piccola cittadina sono sconvolti da un simpatico scandalo: ricevono piccole e malvagie letterine anonime. Basato su una simpatica e strana storia vera, Cattiverie a domicilio segue due vicine di casa: Edith Swan, profondamente conservatrice, e la turbolenta migrante irlandese Rose Gooding. Quando Edith e gli altri residenti iniziano a ricevere lettere piene di parolacce e involontariamente esilaranti, la sboccata Rose viene accusata del crimine. Le lettere anonime suscitano scalpore a livello nazionale e ne consegue un processo. Tuttavia, quando le donne della città, guidate dall'agente di polizia Gladys Moss, iniziano a indagare sul crimine, sospettano che qualcosa non va e che Rose potrebbe non essere la colpevole.
MARTEDÌ 23 APRILE 2024

L'ARPA BIRMANA

Biruma no tategoto - Giappone, 1956, 1h 56min.
di Kon Ichikawa
con Tatsuya Mihashi, Shoy Tasui, Rentaro Mikuni, Shôji Yasui, Jun Hamamura
Restaurato nel 2022 da Nikkatsu Corporation e The Japan Foundation presso il laboratorio Imagica Entertainment Media Services, Inc., a partire da due master positivi 35mm conservati presso Nikkatsu Corporation. Con la supervisione di Kon Pro, Inc. e Chizuko Osada
Un reggimento dell'esercito imperiale giapponese s’arrende alle forze britanniche in Birmania alla fine della Seconda guerra mondiale e trova armonia attraverso il canto. Un soldato semplice, creduto morto, diventa monaco buddista e scopre l'illuminazione spirituale. Magnificamente girato in silenzioso bianco e nero, è una meditazione lirica ed eloquente sulla bellezza che convive con la morte e rimane una delle dichiarazioni antimilitariste più travolgenti dell’intero cinema giapponese.




DA GIOVEDÌ 21 MARZO A LUNEDÌ  1 APRILE 2024

SE SOLO FOSSI UN ORSO

Baavgai Bolohson - Mongolia, Francia, Svizzera, Qatar, 2023, 1h 36min.
di Zoljargal Purevdash
con Battsooj Uurtsaikh, Tuguldur Batsaikhan, Nominjiguur Tsend, Davaasamba Sharaw
Un adolescente povero ma orgoglioso, Ulzii, vive ad Ulan Bator con la sua famiglia nella zona delle iurte, le case mobili dei nomadi mongoli. È un genio della fisica e vuole a tutti i costi vincere un concorso scientifico per guadagnare una borsa di studio. Quando sua madre trova lavoro in campagna, lascia lui e i suoi fratelli più piccoli ad affrontare da soli il rigido inverno mongolo. Ulzii dovrà accettare un lavoro rischioso per prendersi cura di tutti e mantenere la sua casa riscaldata nel rigido inverno mongolo a -35°. 
DA GIOVEDÌ 21 MARZO A MERCOLEDÌ 3 APRILE 2024

I BAMBINI DI GAZA - SULLE ONDE DELLA LIBERTÀ

Belgio/Italia, 2024, 1h 53min.
di Loris Lai
con Tom Rhys Harries, Lyna Khoudri, Husam Chadat, Eyad Hourani, Samuel Kay
Striscia di Gaza, 2003. Nel territorio di Gaza sono ancora presenti insediamenti israeliani. Mahmud (11 anni) è come tanti altri bambini palestinesi. Va a scuola, aiuta la sua giovane madre Farah, che per lui spera in una vita diversa, gioca a “Israeliani contro Palestinesi” con gli amici, ma la sua grande passione è il surf. In una realtà di bombardamenti e sparatorie, scandita dalla paura e dal pericolo, il surf rappresenta uno spazio di gioia e libertà. L’amore di Mahmud per il surf è condiviso da un suo coetaneo israeliano, Alon. Quando i due si incontrano sulla spiaggia nasce una curiosità reciproca che potrebbe diventare amicizia, nonostante le estreme difficoltà del contesto. Le cose cambiano quando i due bambini incontrano Dan (30 anni), un ex campione di surf la cui carriera è stata stroncata da un infortunio. Dan, vittima di una dipendenza dagli antidolorifici, è in lutto per la morte della sorella, uccisa in un bombardamento mentre lavorava come medico volontario proprio sulla striscia di Gaza. L’incontro con Mahmud e Alon, e la decisione di dare loro lezioni di surf perché possano inseguire i loro sogni, darà una svolta alla sua vita. Nello stesso tempo Mahmud e Alon, a causa della loro amicizia, si troveranno a fare una scelta ribelle e capace di sconvolgere le loro esistenze.
DA GIOVEDÌ 21 MARZO A LUNEDÌ 1 APRILE 2024

I SOPRAVVISSUTI

Les Survivants - Francia, 2022, 1h 33min.
di Guillaume Renusson
con Denis Ménochet, Zahra Amir Ebrahimi, Victoire Du Bois, Oscar Copp, Luca Terracciano
Sopravvissuti narra di due vite che s’intrecciano in uno chalet di montagna situato nelle Alpi italiane nel pieno inverno, dove la neve fa da cornice alla bellezza della montagna. Samuel, tornato nella baita dove trascorreva le vacanze con la moglie venuta a mancare da poco, in seguito a un incidente stradale, si imbatte in Chereh, una giovane insegnante afghana, ora profuga che sta scappando dalla polizia e dai cacciatori di migranti. Samuel decide di accompagnarla attraverso la natura più spietata e gelida verso il confine con la Francia, cercando in tutti i modi di proteggere la giovane donna, di evitare gli incontri con la polizia nel cuore delle montagne e soprattutto di salvarla.
DA GIOVEDÌ 4 A DOMENICA 21 APRILE 2024

ZAMORA

Italia, 2023, 1h 40min.
di Neri Marcorè
con Alberto Paradossi, Neri Marcorè, Marta Gastini, Anna Ferraioli Ravel, Walter Leonard
Anni '60. Walter Vismara è il contabile di una piccola fabbrica di provincia. Trasferitosi per necessità a Milano si trova a lavorare in un'azienda il cui proprietario è fissato con il calcio e tiene tantissimo al fatto che i suoi dipendenti disputino ogni anno una partita. A una delle due squadre che dovranno affrontarsi manca però il portiere e Walter, per assecondare i voleri del boss, finge di esserlo. Dovrà però cercare di trovare una soluzione prima dell'incontro.
DA GIOVEDÌ 4 APRILE 2024

UN MONDO A PARTE

Italia, 2024, 1h 53min.
di Riccardo Milani
con Antonio Albanese, Virginia Raffaele
Per il maestro elementare Michele Cortese sembra aprirsi una nuova vita. Dopo 40 anni di insegnamento nella giungla romana, riesce a farsi assegnare all'Istituto Cesidio Gentile detto Jurico: una scuola composta da un'unica pluriclasse, con bambini dai 7 ai 10 anni, nel cuore del Parco Nazionale d'Abruzzo. Grazie all'aiuto della vicepreside Agnese e dei bambini, supera la sua inadeguatezza metropolitana e diventa uno di loro. Quando tutto sembra andare per il meglio però, arriva la notizia che la scuola, per mancanza di iscrizioni, a giugno chiuderà. Inizia così una corsa contro il tempo per evitarne la chiusura in qualsiasi modo.
LUNEDÌ 8 APRILE 2024

Rassegna Tutti Pazzi per il Cinema
TRAMITE AMICIZIA

Italia, 2023, 1h 30min.
di Alessandro Siani
con Alessandro Siani, Max Tortora, Matilde Gioli, Maria Di Biase, Yari Gugliucci
Lorenzo è il proprietario di un’agenzia, “Tramite amicizia”, che offre amici a noleggio. Se hai bisogno di conforto, di compagnia o semplicemente di un consiglio per fare shopping, Lorenzo è il finto amico che fa per te! Affabile, premuroso, gentile. Insomma, l'amico perfetto...
Questa volta però, a rivolgersi all’agenzia non sono degli sconosciuti, ma i familiari di Lorenzo, dipendenti di una fabbrica di dolciumi che il proprietario, Alberto Dessè, in un momento di profondo scoramento, sentendosi estremamente solo, vuole vendere. A rischio centinaia di posti lavoro. Non c’è dubbio, il re dei dolciumi ha bisogno di un amico e Lorenzo è l’uomo che fa per lui! Tra gag e colpi di scena, la complicità della cugina Filomena e di un’amica molto speciale Maya, riuscirà Lorenzo a convincere?
MARTEDÌ 9 APRILE 2024
Contemporanea. Parole e storie di donne

IL POPOLO DELLE DONNE

Documentario - Italia, 2023, 1h
di Yuri Ancarani
Milano, Università Statale degli Studi. Nel giardino del cortile della Legnaia, seduta dietro una cattedra collocata sul prato, che si fa teatro pubblico, la psicanalista Marina Valcarenghi offre una dissertazione sulle cause della violenza sulle donne e le possibilità di contrastarla. Laureata in giurisprudenza, giornalista, fondatrice di VIOLA, associazione per lo studio e la psicoterapia della violenza e di una scuola psicoterapeutica, la dottoressa è stata la prima psichiatra italiana a lavorare in carcere con detenuti in isolamento per omicidio, stupro e pedofilia, documentati nei saggi "Ho paura di me - Il comportamento sessuale violento e L'insicurezza. La paura di vivere nel nostro tempo". Ospite il regista Yuri Ancarani.
MERCOLEDÌ 10 APRILE 2024

Rassegna IN QUOTA - Montagne a 360°


L'ORS
Italia, Svizzera, 2022, 1h 25min.
di Alessandro Abba Legnazzi
Sono passati quasi dieci anni da quando l'orso M13 è stato ucciso in Val Poschiavo e la comunità è sprofondata nel caos. Si sono create profonde divisioni interne: relazioni e amicizie rovinate, fazioni pro e contro, confusione, paura e battaglie legali. I protagonisti di questa storia ripercorrono gli eventi che portarono all'abbattimento dell'orso. Cinque narrazioni che si intrecciano e riflettono sulla delicata convivenza tra uomo e orso in una natura sempre più antropizzata.

ALTAVIA 4000
Documentario - Italia, 2023, 37min.
di Luca Matassoni e Marco Tonolli
Gabriel Perenzoni e Nicola Castagna si conoscono durante i corsi per diventare guide alpine e scoprono di avere un sogno in comune: scalare tutti gli 82 Quattromila delle Alpi in una sola stagione. ALTAVIA 4000 è un viaggio attraverso i giganti delle Alpi, un’avventura alla scoperta di sé stessi e dei legami profondi che nascono lassù.
MERCOLEDÌ 17 APRILE 2024

HOPE CLUB presenta
GREEN BORDER

Polonia, Germania, Francia, Belgio, 2023, 2h 27min.
di Agnieszka Holland
con Behi Djanati Atai, Agata Kulesza, Maja Ostaszewska, Tomasz Wlosok, Piotr Stramowski
2021. Una famiglia siriana atterra a Minsk per cercare di raggiungere il confine tra Bielorussia e Polonia e, una volta entrata nell'Unione Europea, raggiungere dei parenti in Svezia. Ma la foresta che separa i due paesi è ormai teatro di una guerra di sopravvivenza per i rifugiati, presi in mezzo tra la propaganda del presidente bielorusso Lukashenko, che li attira nel paese per sovraccaricare il confine e destabilizzare i governi occidentali, e la violenta repressione da parte della polizia di frontiera polacca, che su ordini del governo Duda cerca di ricacciarli indietro senza alcun riguardo.
DA GIOVEDÌ 18 APRILE 2024

NON VOLERE VOLARE

Northern Comfort - Islanda, Gran Bretagna, Germania, 2023, 1h 37min.
di Hafsteinn Gunnar Sigurðsson
con Lydia Leonard, Timothy Spall, Ella Rumpf, Nick Blakeley, Gina Bramhill
Paura di volare? Nessun problema, l'agenzia Viaggiatori Impavidi organizza corsi per sconfiggere ogni timore e librarsi leggeri nel cielo. È la soluzione scelta da quattro intrepidi (aspiranti) viaggiatori: una donna in carriera, una fashion influencer, il suo goffo fidanzato e un veterano di guerra ancora piuttosto combattivo. Cosa potrebbe andare storto? Tutto! Per esempio il volo di prova potrebbe essere posticipato. Per esempio, potrebbe esserci un malfunzionamento al motore. Per esempio, i nostri quattro eroi e il loro inesperto accompagnatore potrebbero trovarsi bloccati... in Islanda. Le conseguenze e le reazioni non tarderanno a manifestarsi, con esiti imprevedibili ed esilaranti.



Prossimamente


GLORIA!

Italia, Svizzera, 2024, 1h 40min.
di Margherita Vicario
con Galatéa Bellugi, Carlotta Gamba, Veronica Lucchesi, Mariavittoria Dallasta
All'alba del 1800, l'istituto religioso Sant'ignazio deve prepararsi a un evento storico: dal conclave veneziano emerge il nuovo Papa Pio VII, che per l'occasione visiterà tutte le chiese del Veneto e a Sant'ignazio presenzierà a un concerto organizzato per lui. A capo del coro composto da ragazze orfane cresciute nell'istituto c'è Perlina, il quale però è in crisi d'ispirazione e scarica la frustrazione sulle povere musiciste, oltre che sulla cameriera Teresa, una ragazza che non parla ma possiede un grande talento musicale. Con il concerto che si avvicina a grandi passi, saranno le giovani a prendere in mano il destino dell'istituto per proporre una musica decisamente poco classica.

I MISTERI DEL BAR ÉTOILE

L'Étoile Filante - Belgio, Francia, 2023, 1h 38min.
di Dominique Abel, Fiona Gordon
con Fiona Gordon, Dominique Abel, Bruno Romy, Kaori Ito, Philippe Martz
L'ex attivista Boris lavora in incognito come barista all'Étoile Filante. Ma una delle sue vittime lo identifica e reclama vendetta. La comparsa di un sosia, il solitario Dom, sembra fornire a Boris, alla sua ingegnosa compagna Kayoko e al loro fedele amico Tim un perfetto piano di fuga. Non hanno calcolato, però, la ex moglie di Dom, una sospettosa detective che si mette sulle loro tracce.

LA MOGLIE DEL PRESIDENTE

La tortue - Francia, 2023
di Léa Domenach
con Catherine Deneuve, Sara Giraudeau, Victor Artus Solaro, Denis Podalydès, Michel Vuillermoz
Quando entra finalmente al Palazzo dell'Eliseo, Bernadette Chirac spera di ottenere una volta per tutte il posto che le spetta, dopo aver lavorato indefessamente all'ombra del marito Jacques per aiutarlo a diventare presidente. Messa da parte perché considerata troppo antiquata, Bernadette decide allora di prendersi la sua rivincita diventando una figura mediatica imprescindibile.

IL CASO JOSETTE

Les Chèvres! - Francia, Belgio, 2024, 1h 40min.
di Fred Cavayé
con Dany Boon, Marie-Anne Chazel, Claire Chust, Jérôme Commandeur, Alexandre Desrousseaux
Nel 17° secolo, gli animali potevano essere processati per aver commesso un crimine. L'avvocato Pompignac, deriso dagli amici della locanda, è convinto di aver trovato il caso della vita: difendere la giovane e innocente capra Josette, accusata ingiustamente dell'omicidio di un maresciallo. Ma dovrà anche fare i conti con il suo avversario nel, il formidabile e celebre Valvert.

ANSELM

Documentario - Germania, 2023, 1h 33min.
di Wim Wenders
Vita e opere del celebre artista contemporaneo tedesco Anselm Kiefer, specialista dell'eccesso, dell'acciaio, del piombo e del cemento. L'argomento principale riguarda l'ultima installazione di Kiefer, quella che ha realizzato a Barjac nel sud della Francia, nella tenuta La Ribaute dove ha vissuto per 15 anni, e che rappresenta l'utopia di un artista: una foresta di strane torri, cubi giganti, opere monumentali e una complessa rete di passaggi sotterranei.